Excite

Addormentarsi improvvisamente: la narcolessia

Addormentarsi improvvisamente è uno dei sintomi della narcolessia, una patologia neurologica caratterizata da attacchi di sonno improvvisi, improcastinabili e da una continua sonnolenza diurna accompagnata da allucinazioni visive e uditive. Si tratta di una patologia cronica per la quale non esiste una terapia risolutiva ma solo degli acccorgimenti da seguire durante la vita quotidiana

La narcolessia

Addormentarsi improvvisamente è un disturbo del sonno che fa parte di una patologia definita narcolessia, caratterizzata da un'eccessiva sonnolenza diurna o ipersonnia, con attacchi di sonno improvvisi cui il narcolettico risponde con un improcrastinabile impulso a dormire. Si tratta di una malattia cronica con la quale l'individuo deve imparare a convivere grazie ad opportuni accorgimenti.

La causa di questo particolare disturbo non è ancora del tutto chiara, sembra comunque, essere dovuta a un difetto biochimico del sistema nervoso centrale che richiede però una predisposizione familiare ed ereditaria, trasmessa dai genitori ai figli. Questa eccessiva sonnolenza diurna fa sì che il narcolettico ogni due ore, provi un'irresistibile impulso ad addormentarsi a causa di veri e propri attacchi di sonno improvvisi, al termine dei quali il paziente si sente riposato. La patologia è caratterizzata inoltre da stanchezza, diminuzione dell’attenzione, apatia e insolita predisposizione all’addormentamento. Altro sintomo è la cataplessia: il narcolettico in presenza di emozioni forti, imbarazzo, sorpresa e rabbia perde le forze fino a non essere più in grado di rimanere in piedi e sviene. Sono presenti inoltre allucinazioni visive e uditive nel passaggio sonno-veglia.

La diagnosi si basa sulle caratteristiche della sintomatologia, sull'elettroencefalogramma e sulla polisonnografaia, ossia sullo studiodelle fasi del sonno da effettuare in regime ospedaliero.

Terapia

La terapia per l'addormentarsi improvvisamente, è una terapia sintomatica basata su opportuni accorgimenti da seguire durante la vita quotidiana. Questi prevedono una serie di pisolini durante tutto l'arco della giornata, un'alimentazione leggera e dietetica, che non appesantisca il narcolettico, e una serie di farmaci stimolanti che aiutano a rimanere svegli.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017