Excite

L'allenamento ideale per la prova costume

Con l'estate alle porte indovinare l'allenamento ideale per una soddisfacente prova costume è una delle principali preoccupazioni di voglia apparire, dopo un anno d'ufficio, in forma e, soprattutto, aspiri all'inevitabile addome piatto. Mettetevelo in testa: il primo obiettivo dev'essere quello di ridurre il grasso. Non c'è addominale che tenga o esercizio che possa supplire a una dieta adeguata e a un buon lavoro aerobico.

I punti principali dell'allenamento

Anzitutto, bisogna essere realisti e oggettivi. Porsi, cioè, degli obiettivi raggiungibili nel giro di qualche settimana (di solito si hanno a disposizione un paio di mesi o poco più). Inutile voler diventare Schwarznegger se al massimo si può arrivare al livello di Fabio Fazio. Ma per alcuni potrebbe già essere qualcosa.

Come primo step per un buon allenamento per la prova costume bisogna mettersi in testa di fare molto lavoro aerobico: corsa, biciletta, step almeno un'ora per quattro meglio se cinque volte alla settimana. Ritmi sostenuti, costanti, senza pause lunghe. Insomma, una bella immersione. Bisogna sudare molto.

Trascorsa una quarantina di giorni, sarà arrivato il momento di ridurre le sessioni aerobiche a tre alla settimana e cominciare a lavorare sui pesi, per sviluppare forza e definire qualche gruppo muscolare. Se avete già fatto sport, sentirete che sarà più semplice riprendere e che la "memoria muscolare" vi sarà d'aiuto.

Mentre tre ripetute da 15 addominali alti e bassi vanno bene per uomini e donne, le ragazze faranno meglio a concentrarsi su glutei, abduttori e adduttori, senza dimenticare un po' di petto che non guasta mai. I ragazzi, invece, dovranno spingere molto su petto, spalle e dorsali, oltre agli immancabili bicipiti e tricipiti: meglio optare per tre serie a scalare 15, 12, 10 ripetizioni, modulando i pesi.

Cosa mangiare?

Molto semplice: nei giorni in cui avete in programma allenamenti aerobici conedetevi un buon apporto di carboidrati, sia a pranzo che volendo, a cena (pasta, riso, gnocchi, cereali e patate). Quando non vi allenate o avete solo pesi meglio prediligere pasti proteici con un buona fetta di carne o, meglio ancora, di pesce. Vedrete: l'allenamento per la prova costume sarà duro ma soddisfacente.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017