Excite

Capogiri e nausea al risveglio: motivi e possibili rimedi

Capogiri e nausea al risveglio sono due disturbi che possono essere avvertiti con una certa facilità e sono indicatori di problematiche molto diverse tra di loro, anche se nella maggior parte dei casi sono riconducibili a una pressione arteriosa molto bassa. Ma andiamo con ordine per comprendere al meglio questo tipo di fastidio. Che ha una priorità: deve essere investigato grazie anche all’aiuto di un esperto.
    Dal Web Tuttasalute.net

Pressione bassa e altre cause di capogiri e nausea

Al risveglio, insomma, possiamo avvertire capogiri - anche molto forti - per un problema di pressione arteriosa bassa. In particolare questo può accadere quando ci si alza dal letto di scatto. I sintomi sono: perdita dell’equilibrio, tanto da doversi aggrappare a qualcosa per non finire a terra; stato di totale confusione a causa del fatto che le cose sembrano girare intorno; successivamente insorge la sudorazione fredda, anche per effetto del panico che può innescare la situazione; la nausea può variare in base al contesto e al problema specifico. Infine, nei casi più gravi, si può arrivare allo svenimento con la perdita momentanea dei sensi. Ma quali fattori possono provocare questo stato? Oltre alla questione legata alla pressione arteriosa, possiamo essere di fronte all’anemia: la carenza di ferro genera infatti questa sintomatologia, talvolta confusa con uno stato pre-influenzale. Inoltre può essere anche un’artrosi cervicale oppure di cefalea e sinusite.
    Dal web Pinkblog.it

Cosa fare per evitare capogiri... quando sono evitabili

Tuttavia capogiri e nausea al risveglio possono trovare spiegazioni più semplici: per esempio una dieta particolarmente ipocalorica che mette a dura prova il nostro organismo. Oppure uno sforzo fisico eccessivo - una partita calcio, una corsa in bicicletta o attività di jogging - rischiano di lasciare strascichi del genere.
Nella fattispecie è importante una buona alimentazione e un’adeguata idratazione: altrimenti gli aspetti positivi dello sport rischiano di essere cancellati. Infine, quei sintomi di capogiri e nausea, che tanto ci fanno preoccupare, possono essere portatori di una buona notizia: uno stato di gravidanza. Ed è sicuramente la situazione più bella tra le altre menzionate!

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017