Excite

Il colpo della strega: durata e terapia

Il colpo della strega ha una durata diversa secondo il tipo di patologia e le condizioni generali del paziente. In ogni caso il consiglio è quello di stare a riposo nelle prime ore che seguono la comparsa della patologia e utilizzare farmaci che risolvono la tensione muscolare e il sintomo dolore.

Il colpo della strega

Il “colpo della strega” è un’infiammazione a carico del tratto lombare della colonna detta anche lombalgia. Si presenta spesso con un dolore acuto e improvviso dovuto a sforzi della schiena in posizioni e posture scorrette, scarsa elasticità della colonna e spesso una insufficiente preparazione muscolare prima di attività sportive. Il colpo della strega ha una durata piuttosto breve quando non è dovuto a cause gravi, quale può essere un'ernia del disco. Per esempio la lombalgia per un semplice colpo di freddo si risolve solitamente in tre o quattro giorni; nel caso invece durasse di più o fosse molto frequente è necessario farsi visitare da uno specialista per identificare la malattia di base e intervenire in modo specifico.

Il trattamento della lombalgia è diverso, secondo il tipo di patologia in atto e le condizioni generali del paziente. Nella maggior parte dei casi sono necessari farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) e gli analgesici che eliminano in breve tempo il dolore e donano un immediato sollievo. In alternativa possono essere utilizzati miorilassanti per alleviare la tensione muscolare e, nei casi più gravi, è necessario un trattamento di riabilitazione che prevede ginnastica e fisioterapia con personale qualificato. Per quanto riguarda la terapia alternativa gli impacchi di arnica sono un valido rimedio nella terapia di distorsioni, contusioni, traumi e dolori muscolari

Rimedi per il colpo della strega.

Esistono numerosi comportamenti che fanno si che il colpo della strega abbia una durata molto breve. Innanzitutto è bene evitare di indossare scarpe con tacchi molto alti, è sempre meglio fare attività sportiva in modo mirato per rinforzare i muscoli della colonna vertebrale, evitare i colpi di freddo, e se possibile praticare nuoto o yoga.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017