Excite

Come essere positivi?

Come essere positivi? E' una ginnastica mentale che aiuta a vedere nel vissuto quotidiano aspetti importanti e significativi che aprano il cuore alla speranza, in modo da poter vincere i problemi, le delusioni, le frustrazioni tipiche della nostra l’esistenza.

Questo modo di pensare è legato all’autostima, una parola importante in questo discorso, che permette la piena accettazione di sè, evitando ogni atteggiamento di lamentazione nei confronti della vita. Più una persona si piace e più diventa capace di realizzare i suoi sogni e le sue aspirazioni. Ciò significa concentrarsi molto di più sulle soluzioni che sui problemi, infatti questi sono tutti superabili. Bisogna avere la convinzione che nulla può essere insormontabile, alla fine un rimedio e un risultato si può trovare.

Il cammino da fare

Prima di tutto per una persona è importante essere positiva nei suoi progetti, in questo modo è sempre alla ricerca di qualcosa in più che si impegna ad ottenere. In qualsiasi campo della vita, soprattutto nel lavoro, è fondamentale cercare di migliorarsi; infatti se si è negativi e si mira al minimo con poco entusiasmo, questo non fa altro che aumentare le pesantezze e le frustrazioni.

Come essere positivi, un altro aspetto è quello di migliorare le proprie relazioni cercando le persone giuste con cui relazionarsi, infatti le persone che infondono speranza e danno la giusta carica per affrontare la vita sono quelle più adatte con cui far crescere delle amicizie.

Anche la salute va curata nella ricerca di una positività di vita evitando di cadere in depressioni e stress. Questo porta a prendersi cura di se stessi con una vita sana, una buona alimentazione, una attività sportiva o delle buone camminate.

La crescita spirituale, che non riguarda solo la religione ma l’acquisizione di conoscenza ed esperienza, è una delle caratteristiche di una persona positiva. Significa una grande capacità di introspezione per un creare un continuo rinnovamento interiore. Al contrario della persona negativa che tende a chiudersi in se stessa e non lascia emergere nulla del suo spirito, l’uomo positivo invece è aperto alle novità, convinto che ogni nuova attività porterà nella propria vita delle cose buone.

La positività però non è sempre a portata di mano, infatti quando siamo nervosi, tesi o arrabbiati difficilmente sapremo rapportarci agli altri con serenità e pacatezza. Ma il grande sforzo di un maggiore autocontrollo, di una reazione meno impulsiva, che nasce anche da un lavoro personale interiore, è quello che ci aiuta ad essere positivi.

La positività risiede dentro di noi, al centro del nostro io, della nostra coscienza. L’unico modo per essere positivi e quello di deciderlo, affrontando ogni situazione non dal lato negativo, ma da quello più buono e positivo. La positività è dunque dentro di me, devo cercarla e farla emergere, vincendo ogni pessimismo e negatività.

Conoscere se stessi

Come essere positivi è una strada da intraprendere, significa quindi dare comandi al proprio cervello sempre in forma ottimista, senza usare negazioni.

E' anche riuscire ad apprezzare con più intensità le cose belle della vita, inoltre avere fede e fiducia in se stessi.

Complessivamente si tratta di dare più importanza alla propria persona piuttosto che a quello che dice la gente. Ciò significa maggiore autenticità che rappresenta una più completa armonia interiore.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017