Excite

Come guarire dagli attacchi di panico

Gli attacchi di panico sono un disturbo molto diffuso tra uomini e donne di ogni età: si tratta di episodi di ansia e paura accentuate, che si verificano improvvisamente e spesso senza un apparente motivo causando palpitazioni, sudorazione, annebbiamento della vista, nausea, dolori al petto ed altri sintomi. Ecco come guarire dagli attacchi di panico in modo efficace e duraturo.

La cura

Terapia psicologica - L'approccio più efficace per la cura degli attacchi di panico è la psicoterapia, soprattutto nel suo approccio cognitivo-comportamentale. Molto importante per affrontare e curare i disturbi connessi agli attacchi di panico è infatti indagare il motivo del loro insorgere: questo può essere fatto correttamente all'interno di un percorso in cui, il paziente, nell'interazione con il suo terapeuta, faccia emergere da pian paino il nodo del problema ed impari ad adottare comportamenti adeguati per spezzare il cosiddetto "circolo vizioso del panico". Di solito il ciclo di psicoterapia per la cura degli attacchi di panico ha una durata breve (varia ovviamente da caso a caso) e prevede sedute settimanali di un'ora.

Terapia farmacologica - Come guarire dagli attacchi di panico con i farmaci? E' possibile farlo assumendo tranquillanti ed antidepressivi, ma sempre e solo all'interno di un adeguato percorso terapeutico che tenga conto dei sintomi globali dell'individuo affetto da questo disturbo. I soli farmaci, infatti, non bastano a risolvere i disturbi di panico o loro cause. I sintomi tenderanno poi a comparire se il paziente non li tratta all'interno di un preciso percorso psicoterapeutico. Inoltre, è sempre bene assumere questi farmaci sotto controllo medico, visto che si tratta di una tipologia di eccipienti che può causare dipendenza fisica e psicologica.

A chi rivolgersi

Ai soggetti che presentano i sintomi classici di questo disturbo, sia lievi che protratti nel tempo, e vogliano sapere come guarire dagli attacchi di panico è consigliato rivolgersi ad uno psicoterapeuta o ad uno psicologo, consultando l'albo dei medici della propria regione o chiedendo indicazioni al medico di base. E' possibile anche chiedere un consulto presso gli ambulatori psichiatrici ospedalieri.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017