Excite

Quale è il costo per un'operazione al naso

La bellezza è soprattutto una questione di rapporti. Per ottenere un profilo perfetto occorre considerare le diverse componenti del volto. Eppure sempre più donne si presentano dal chirurgo con la foto del personaggio famoso di cui vogliono prendere come modello il naso. Quale è il costo per un'operazione al naso?

Rinoplastica i costi

Il costo per un’operazione al naso parte da un minimo di 2.000 euro a un massimo di 7.000 euro. La differenza di prezzo dipende principalmente dal tipo di intervento da affrontare. C’è l’operazione che comporta la modifica delle ossa e del setto, e quella che modifica solo la punta del naso per esempio perché troppo grossa. L’unico che in grado di valutare l’ammontare finale di una rinoplastica è il chirurgo.

Tuttavia, basta guardarsi intorno per trovare strutture che praticano prezzi vantaggiosi a sfavore di altri più esosi, ma a quale rischio per la salute?

La scelta della clinica presso cui sottoporsi all’intervento incide molto sul costo per un’operazione al naso. Una clinica di chirurgia estetica che impiega strumenti di qualità e d’avanguardia, con reparti avanzati e personale specializzato, permette al chirurgo di operare in sicurezza e tranquillità e al paziente di essere costantemente monitorato in ogni fase dell’intervento e agire per tempo in caso di complicazioni del suo stato di salute.

Per poter fare un’ analisi di comparazione è necessario includere nella spesa complessiva di una rinoplastica:

- L’onorario del chirurgo, il quale nel corso della visita pre-operatoria raccoglie tutte le informazioni pertinenti il paziente compresi alcuni esami clinici. Dopo l’operazione segue la sua degenza e nei successivi mesi verifica i progressi raggiunti.

-L’onorario dell’anestesia. L’intervento dura tra i 30 e i 60 minuti e si svolge preferibilmente in anestesia totale con l’ausilio di medici specializzati e attrezzature mediche idonee.

- Il costo della clinica dove viene eseguita l’operazione, incluso se necessario uno o più giorni di degenza.

- La tipologia e la durata dell’intervento.

Come affrontare la spesa

Piuttosto che correre dietro al risparmio, si consiglia di rivolgersi a una struttura accreditata e eventualmente chiedere il pagamento rateale della rinoplastica. Per rendere fattibile la procedura basta consegnare i documenti richiesti dalla finanziaria convenzionata con la clinica e dimostrare di essere possessori di un reddito, per questo è sufficiente presentare la busta paga, se non si ha nessun provento è necessaria la firma di una persona che faccia da garante.

Ascoltare sempre il parere del medico

Prima di sostenere l’intervento e valutare il costo per un'operazione al naso, bisogna sottoporsi a una visita medica. Lo stereotipo del naso perfetto soprattutto nelle donne è quello che si propone piccolo, dalla punta molto stretta e dalla tipica forma “all’insù”. Presentarsi davanti allo specialista con la pretesa di volere un naso alla Julia Roberts è un comportamento da ammonire, perché non è detto che sul proprio viso l’effetto sia sempre piacevole, infatti in genere il chirurgo consiglia di correggere il naso rispettando i suoi tratti e la sua struttura con un risultato invidiabile.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017