Excite

Dieta disintossicante dopo le vacanze di Natale: come tornare in forma e perdere i chili di troppo?

Sono i dolci il nemico numero uno della forma fisica, da eliminare al più presto con una sana dieta disintossicante dopo le vacanze invernali. “Stop agli eccessi”, “via i chili di troppo” sono i due imperativi categorici recitati ad ogni inizio anno da milioni di italiani, appassionati di buona cucina e propensi alle abbuffate tra Natale e Capodanno.

Alimentazione e patologie: tesi a confronto sui possibili benefici di una dieta vegana

    Twitter @viaggibenessere

Tornare in forma dopo le vacanze di Natale con la dieta disintossicante

Ma come è possibile traghettare un fisico reduce dalla non stop a tavola delle festività in famiglia verso una condizione ottimale, senza dover ricorrere a scorciatoie come digiuni ed al sempre disastroso fai da te? La missione, apparentemente proibitiva, di tornare in linea o quasi nel giro di poche settimane nei mesi più freddi dell’anno, quando l’esercizio fisico all’aperto non figura tra i rimedi più indolori a disposizione di chiunque voglia perdere peso, può essere portata a termine con un “piano di rientro” semplice e alla portata di tutti.

Dieta per riprendere la linea: via i chili di troppo delle vacanze di Natale

Priorità assoluta, nel programma detox da attuare al termine delle vacanze di Natale, va riconosciuta alle verdure sia crude che cotte, meglio ancora se cucinate con un tradizionale minestrone ben bilanciato, a pranzo ed a maggior ragione a cena. Preziose, allo stesso scopo, si rivelano le tisane drenanti oppure il tè verde e nero, entrambi utilissimi per l’espulsione in varie riprese dei liquidi in eccesso accumulati durante le feste appena trascorse.

(Consigli per una dieta corretta dopo le feste: quali alimenti eliminare dalla tavola?)

Vacanze e dieta: un'alimentazione "disintossicante" dopo gli eccessi del Natale

Severamente vietati, almeno per un mese, alimenti grassi come salumi o formaggi di qualsiasi genere, a meno che non si riesca a limitare i danni concedendosi uno strappo occasionale sotto forma di assaggino per contorno, ma niente sconti sul resto della “road map” a tavola per un tempestivo ritorno in forma dopo le feste.

    Twitter @HomeXXI

La dieta disintossicante: come cancellare i "peccati di gola" delle feste?

La regola dei 5 pasti a base di frutta e verdura nell’arco della giornata rimane un’ottima arma, forse la migliore, da utilizzare a lungo termine al fine di mantenere la condizione nel tempo. In particolare, nel lungo periodo invernale, noci ed altri tipi di frutta secca rappresentano un toccasana valido a 360 gradi, in grado di saziare ed offrire al corpo il giusto apporto di sostanze nutritive dalla vitale importanza anche in chiave protettiva contro i malanni di stagione.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017