Excite

Come diventare coraggiosi

Molte persone vorrebbero carpire il segreto per diventare coraggiosi.

In realtà vedremo di seguito che si tratta semplicemente di un problema psicologico che può esser affrontato molto facilmente.

Ad esso son connessi problemi di autostima e timidezza che portano l'individuo a sottovalutarsi e a non riuscire ad affrontare le situazioni della vita.

Diventare coraggiosi: più facile a farsi che a dirsi

Timido, intraprendente o estroverso?! Ognuno di noi ha il proprio carattere, ma ciò che importa è che tutti possiamo diventare coraggiosi!

Infatti spesso la timidezza è un elemento caratteriale che ostacola gli atteggiamenti della persona, non riesce a far emergere le proprie esigenze e la condiziona nelle scelte.

In realtà con una buona dose di autostima che può aumentare grazie a diversi fattori e condizioni, anche i più timidi potrebbero acquisire sicurezza e coraggio:

  • a farla da padrone sicuramente è il ruolo degli amici, essi possono spingere la persona timida ad acquisire coraggio elargendo consigli e, all'interno della comitiva, assegnandogli compiti decisionali;
  • anche i colleghi di lavoro possono assumere un atteggiamento analogo e permettere alla persona in questione di far emergere allo scoperto le proprie posizioni;
  • la persona poco coraggiosa deve altresì imparare ad avere più fiducia in se stessa ed essere in armonia, magari frequentando corsi appositi o praticando yoga;
  • inoltre per risolvere il problema alla radice occorre che la persona in questione analizzi attentamente le situazioni in cui il coraggio viene a mancare e cerchi di capire quali sono le sue paure e trovare rimedio, infatti solo in questo modo avrà chiara l'inconsistenza dei propri blocchi mentali e riuscirà ad affrontare la vita con coraggio.

Un discorso a parte si può fare per coloro che si possono definire come codardi, gli ignavi di Dante per intenderci, cioè coloro che non prendono alcuna iniziativa o decisione perché preferiscono siano gli altri a prenderla. In questo caso, inutile dirlo, l'unica soluzione sta nel "non stare al loro gioco" evitare cioè di prendersi responsabilità o venir delegati al loro posto, in modo che siano costretti ad affrontare le decisioni o prendere le responsabilità da soli.

Diventare coraggiosi? Basta volerlo

Concludendo, il succo del discorso è che la conditio sine qua non per diventare coraggiosi è sicuramente la forza di volontà.

Solo se si vuole veramente diventare coraggiosi infatti, si riesce ad affrontare con determinazione e a risolvere i blocchi mentali che impediscono di affrontare le situazioni.

Spesso si tratta di paure inconsistenti che mediante un accurata riflessione svaniranno nel nulla.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017