Excite

Dolore al sacro, cosa fare?

Il dolore al sacro, l'osso di forma triangolare che fa da base alla colonna vertebrale, capace di leggeri spostamenti durante la gravidanza ed il momento del parto, può essere causato da livellamenti o da disallineamenti del bacino, che possono provocare disturbi come la scoliosi o fastidi durante l'utilizzo degli arti inferiori.

Un dolore che si può combattere

Le cause del dolore al sacro possono essere diverse: una caduta accidentale che provochi un trauma al fianco destro o sinistro; uno sforzo eccessivo durante una flessione o una torsione del tronco; un riallineamento non perfetto del bacino durante il parto; posture scorrette assunte per lungo tempo; manovre forzose dovute a necessità operatorie durante un intervento di natura chirurgica.

I sintomi del dolore al sacro sono simili alla sensazione di avere un lungo chiodo che dall'inguine va verso la coscia. Solitamente il malessere non supera la zona del ginocchio, e si accentua se si sta seduti o nel momento in cui ci si alza, ci si gira su un fianco, si accavallano le gambe. Se si è in movimento, il dolore sembra scomparire.

La patologia può essere diagnosticata in due diversi modi: con l'esame obiettivo si può stabilire il tipo di lesione e se questa abbia portato a delle dismetrie degli arti inferiori; l'esame palpatorio è essenziale per stabilire la reale esistenza del disallineamento.

La soluzione a questo fastidioso e doloroso problema consiste in un trattamento che miri a riallineare o normalizzare gli emi bacini, annullando la scoliosi del rachide. In questo modo il dolore acuto verrà eliminato fin dalla prima seduta. E nell'arco di un paio di giorni dalla prima seduta scomparirà anche il dolore residuo.

Star bene si può

Il dolore al sacro, dovuto al mancato allineamento del bacino, si presenta come una fitta doloroda che parte dall'inguine, attraversa la coscia e si ferma prima del ginocchio. Tramite un esame palpatorio ed un esame obiettivo si può fare la diagnosi e sottoporsi ad un trattamento che, in poche sedute, risolverà completamente il problema.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017