Excite

Droga e celebrità, cattivo esempio per i giovani

L'eccessiva indulgenza con la quale vengono trattate le celebretà che fanno uso di droga è un cattivo messaggio per tutti i ragazzi. Ad affermarlo è il presidente dell'International Narcotics Control Board (INCB), Philip Emafo."Quando le celebrità fanno uso di droghe illegali - ha detto Emafo - l'abuso di sostanze narcotiche diventa affascinante mentre in realtà rappresenta un reato che deve essere punito". Tra i tanti personaggi famosi agli onori della cronaca per lo smodato utilizzo di sostanze stupefacenti ci sono Kate Moss e Amy Winehouse. Secondo il rapporto dell'INCB, inoltre, troppi governi agiscono contro i piccoli spacciatori di strada e fanno poco contro i grandi gruppi criminali.

Nel rapporto viene menzionata anche la problematica situazione dell'Afghanistan che detiene il 93 per cento della produzione mondiale di oppio. L'abuso di droga sembra costituire un serio problema per il Paese e per gli Stati limitrofi come l'Iran dove c'è la più alta percentuale al mondo di fumatori di oppio. In Afghanistan, inoltre, pare sia sempre più facile reperire l'anidride acetica, utilizzata per la produzione di eroina.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017