Excite

Droga, la truffa delle disintossicazioni

Con l'accusa di proporre terapie per combattere la tossicodipendenza prive di base scientifica ora cinque imputati a Bologna rischiano dai 3 ai 7 anni di carcere per presunta associazione a delinquere. A quanto pare tra le vittime dei truffatori ci sarebbe finito anche l'attore Paolo Calissano.

Da quanto riportato sul quotidiano Il Secolo XIX l'inchiesta della magistratura bolognese e dei Nas dei carabinieri è nata in seguito a quella sulla morte di un giovane di 27 anni a Saronno, in provincia di Varese. Il giovane era deceduto in una clinica bolognese dove si stava sottoponendo a una cura disintossicante dalla cocaina, basata sulla sedazione.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017