Excite

Fare pace con un'amica rafforzando il legame

L'amicizia è uno dei valori fondamentali per un essere umano. Un amico ti comprende senza giudicarti, ti offe una spalla sulla quale appoggiarti qualunque cosa accada. Tuttavia, proprio perchè si tratta di un rapporto tanto profondo, può capitare che vi sia un litigio. Questo può essere un'occasione più che un dramma. Vediamo allora come fare pace con un'amica rafforzando il legame stesso.

E' una vera amica? E tu lo sei?

Capire quanto è profondo il legame

La prima cosa sulla quale interrogarsi nel caso di un litigio con un'amica, è quanto questa amicizia sia solida. Se il litigio è avvenuto per motivi banali forse il legame non è così solido come si pensa. Se il litigio è avvenuto perchè una delle due ha in qualche modo tradito la fiducia dell'altra, è difficile che la rottura sia recuperabile. La fiducia è proprio il sentimento basilare che tiene unite due persone. Se un'amica racconta ad altri un tuo segreto, è difficile che le confiderai nuovamente un aspetto profondo di te.

Comprendere la natura del litigio

Il secondo passo fondamentale da compiere per recuperare un'amicizia è capire esattamente cosa sia successo. Si intende in questo senso comprendere cosa per la precisione ha determinato la rottura. Scaricarsi reciprocamente addosso le responsabilità, con frasi quali "tu hai detto" "tu hai fatto", non aiuta la risoluzione. E' importante focalizzarsi sui sentimenti piuttosto. E' importante cioè aprirsi sinceramente all'altra (e se si tratta di un'amicizia sincera la cosa sarà naturale) confidando cosa ci ha ferite ed ascoltando con attenzione cosa ha ferito l'altra. Solo arrivando al nocciolo delle sensazioni sperimentate si potrà partire per trovare una soluzione.

Vediamo adesso come si può fare pace con un'amica rafforzando il legame che unisce.

Come trasformare la crisi in un'opportunità

Un litigio può diventare una splendida opportunità di crescita personale, se affrontato nel modo giusto. Seguite questi fondamentale consigli e riuscirete a trarre da un momento di difficoltà con la vostra amica un'occasione di consolidamento ancora maggiore.

Empatia

Empatia vuol dire mettersi letteralmente nei panni dell'altra. Ascoltate quello che la vostra amica ha da dirvi senza pregiudizi. Cercate di capire come si sia sentita e cosa possa aver provato. Spesso, quando compiamo un'azione o diciamo qualcosa, lo facciamo solo dal nostro punto di vista, senza considerare l'impatto che può avere sull'altro. Salvo poi, quando le stesse cose vengono fatte o dette a noi, arrabbiarci tremendamente. Mettersi nei panni dell'altro vuol dire comprendere l'effetto che il nostro comportamento ha avuto e come avremmo reagito noi al suo posto. Questo ci impedirà di rifarlo in futuro.

Sincerità

L'amicizia, per definizione, è il contesto nel quale si può essere sinceri senza timore di venire derisi o non accettati. Nello stesso tempo è il luogo nel quale si può dire con tranquillità esattamente quello che si pensa senza il rischio di far rimanere male l'amica, perchè lei ci capirà. Permettetevi di dire a lei tutto quello che vi ha ferito e permette a lei di dirvi ciò che non ha sopportato. Ne sarete sollevate.

Non abbiate paura di chiedere scusa

In un rapporto non si può mai attribuire con certezza la responsabilità di una crisi al 100% ad una delle due. E' vero anche che spesso un litigio nasce da un fatto reale (qualcosa di detto o fatto) riconducibile ad una parte. Se ritenete di avere una responsabilità concreta (per qualcosa fatto anche in buona fede) chiedetele scusa. Questo gioverà al rapporto.

Scrivetevi una lettera

A volte si riesce meglio a comunicare ed esprimere i sentimenti scrivendo. Provate allora a scrivere alla vostra amica (e chiedete a lei di fare lo stesso) una lettera nella quale indicherete quello che pensate profondamente. Rimarrà nello stesso tempo qualcosa di srcitto che potrete rileggere in ogni momento.

Non datela per scontata

Uno dei motivi più futili per i quali un'amicizia rischia di naufragare è l'orgoglio. Nessuna delle due vuole prendere l'inziiativa di riappacificarsi. Siate voi a fare il primo passo (soprattutto se ritenete di non avere colpe). La vostra amica si sentirà davvero importante e questo appianerà tutto. Soprattutto non datela (e non date la vostra amicizia) mai per scontata. Un'amicizia va curata con rispetto, perchè è una fonte di forza inesauribile.

Chi trova un'amica trova un tesoro

Nel tempo si cresce, e le eventuali differenze tra voi potrebbero venire fuori. Sfruttate questa crescita invece di esserne intimorite. Fare pace con un'amica rafforzando il legame può essere una magnifica occasione di crescita. L'importante è capire se si tratta di una vera amicizia e non darla mai per scontata.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017