Excite

Fast food, una contea californiana contro gli 'Happy Meal'

Le autorità di Santa Clara, contea della California, a sud di San Francisco, martedì hanno deciso di proibire i piccoli giochi che accompagnano le porzioni di cheeseburgers dedicate ai più piccoli, come il noto Happy Meal di McDonald's. Fino a quando questi pasti non raggiungeranno i corretti parametri nutrizionali, non potranno più essere commercializzati. Al momento, infatti, si tratta di cibo inadatto in particolar modo ai bambini, che rischiano di diventare obesi.

Ma la regola non vale solo per la nota catena di fast food. Tutte le catene che distribuiscono pasti del genere, accompagnati da giochi di vario tipo, dovranno rispettare queste nuove disposizioni, adottate seguondo i criteri stabiliti dall'Institute of Medicine. La notizia è stata diffusa dal New York Times. I fast food hanno ora novanta giorni per trovare altre soluzioni, come ad esempio abbinare i giocattoli a cibi più salutari, poi scatteranno sanzioni e multe.

Obiettivo delle autorità di Santa Clara è combattere l'obesità. Il primo firmatario della legge, Ken Yeager, ha spiegato: 'Quello che stiamo cercando di fare è rompere il collegamento tra il cibo non salutare e i giocattoli. Questo provvedimento impedisce ai ristoranti di sfruttare la passione dei bambini verso i giocattoli per vendere pasti ad alto contenuto di calorie, grassi e sodio'.

Secondo Yeager, infatti, i bambini scelgono il cibo in base al giocattolo. Yeager ha poi voluto spiegare che il provvedimento, il primo di questo tipo, non intende attaccare i giochi che di per sé non rappresentano un problema. L'obesità negli Stati Uniti è un grosso problema e si rendono sempre più necessari degli interventi mirati.

McDonald's, come è ovvio, non ha accolto favorevolmente queste nuove disposizioni e un suo portavoce ha affermato che il loro Happy Meal contiene i nutrienti più importanti di cui i bambini hanno bisogno.

La legge dovrà ora superare il voto finale atteso per maggio e se tutto andrà liscio entrerà in vigore nell'estate 2010.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017