Excite

Fastidio alla vista della luce: cosa fare?

Il fastidio alla vista della luce è un fenomeno che riguarda un’intolleranza oculare, che non è comunque definibile una vera e propria patologia. Si tratta invece di un sintomo di qualche altro problema, in particolare infiammazione all’occhio. Il termine tecnico per definirlo è fotofobia. In genere può manifestarsi in casi di distacco della retina, congiuntivite e cataratta. Inoltre, è un tipico disturbo che rivela la presenza di emicrania.
    Dal web comefaretutto.com

Come può significare il fastidio alla vista della luce

Il fastidio alla vista della luce, insomma, è un indicatore che non va assolutamente sottovalutato. Anzi, è importante cercare di investigare la causa, perché può aiutare a risolvere un altro problema che probabilmente in quel momento stiamo ignorando. I sintomi della fotofobia possono essere vari: possiamo avvertire un vero e proprio dolore agli occhi oppure sentire bruciore, essere preda di una lacrimazione ingiustificabile. Almeno in apparenza. La situazione rischia di diventare invalidante, quando costringe a serrare gli occhi impedendo lo svolgimento di attività quotidiane. In questi casi è opportuno cercare di individuare la ragione del fastidio. Il motivo del disturbo può essere in parte anche riconducibile al colore degli occhi: la chiarezza provoca una maggiore sensibilità agli stimoli esterni. Infine c’è un altro aspetto: può essere in corso anche una reazione ad alcuni tipi di farmaci che hanno l’effetto di dilatare la pupilla.
    Dal Web Wikipedia.it

I rimedi contro la fotofobia

I rimedi contro il fastidio alla vista della luce sono per lo più naturali, nell’attesa di comprendere il reale problema che lo innesca. Dunque, quando si è in casa è consigliabile un’illuminazione minima in modo tale da ridurre in maniera drastica il sintomo. Ovviamente all’aria aperta la questione è molto più delicata da trattare.
Per questo motivo è importante munirsi di un cappello a tesa larga che può “tenere lontano” le fonti di luce e indossare occhiali da sole con protezione UV. Infine, se possibile, è opportuno limitare gli spostamenti nelle giornate caratterizzate dalla presenza di un sole forte.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017