Excite

Forte dolore al ginocchio: le cause

Il ginocchio è la zona dell'arto inferiore che collega la coscia con la gamba e la sua articolazione consente di stendere e flettere la gamba. Ciò è possibile grazie al lavoro di muscoli e tendini e alla presenza di tre ossa indispensabili: il femore, la rotula e la tibia. In presenza di lesioni o traumi è possibile avvertire un forte dolore al ginocchio.

Distorsioni, lussazioni, fratture, artrosi

In condizioni normali un ginocchio può estendersi e flettersi in maniera completa senza provocare alcun dolore. Molte sono le cause che alterano la funzionalità di questa importante articolazione determinando la "gonalgia", termine medico che definisce il "dolore al ginocchio". Il sintomo insorge quando c'è un lesione ai tendini e ai legamenti ma non si escludono problemi a carico delle ossa.

Il dolore può essere molto forte, se è persistente e non passa con il semplice riposo è meglio rivolgersi ad un medico specialista. L'ortopedico, dopo un'attenta visita ed esami radiologici, sarà in grado di dare una diagnosi precisa. Può trattarsi di una distorsione (lesione o rottura dei legamenti), di una lussazione (slogatura) del ginocchio, o di vere e proprie fratture. In ogni caso si sente un forte dolore al ginocchio.

L'intensità del dolore e la sua precisa collocazione è utile a determinarne le cause e ad avere una corretta diagnosi. La terapia da seguire è chiaramente conseguente alla diagnosi, può essere farmacologica, con l'assunzione di antidolorifici o antinfiammatori, oppure addirittura chirurgica. La fisioterapia al ginocchio può aiutare a recuperare tutte le sue funzioni.

Molte persone avanti con gli anni soffrono di gonartrosi ovvero artrosi al ginocchio, dovuta alla degenerazione articolare. Spesso questa patologia provoca un dolore anche molto forte, fino a pregiudicare le normali attività di tutti i giorni, come fare le scale o semplicemente camminare. Se l'articolazione del ginocchio è molto compromessa e quindi i farmaci analgesici non bastano a a ridurre il dolore, si procede alla somministrazione locale di acido ialuronico che "lubrifica" le giunture e ritarda il deterioramento delle cartilagini. In presenza di artrosi avanzata si ricorre alla protesi di ginocchio.

Trauma al ginocchio: Cosa fare e cosa non fare

In presenza di un forte dolore al ginocchio dovuto ad un trauma la prima cosa da fare è sollevare la gamba e applicare del ghiaccio sulla parte dolorante. Si possono inoltre applicare i cerotti medicati che aiutano a ridurre l'infiammazione. Meglio non usare fasce elastiche perché non aiutano a ridurre il dolore.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017