Excite

Un 'carnevale' in sala rianimazione, medici sospesi

A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)
A Carnevale ogni scherzo vale, ma non dovunque. Non l'hanno pensata così alcuni medici e sanitari nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Misericordia e Dolce di Grosseto che si sono fatti tra loro scherzi, atti di goliardia e persino fumato. È stata una lettrice a scoprire per caso su Internet le foto che documentano la cosa avvenuta all'interno del reparto, dove ci sono anche pazienti in coma. La Direzione generale dell'Asl 9 di Grosseto ha provveduto immediatamente a sospendere i medici coinvolti.
Leggi la news | (Foto: corrierefiorentino.com)

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017