Excite

Gomito del tennista: cosa sapere sui sintomi e sugli esercizi da farsi

L’epicondilite comunemente nota come “gomito del tennista”, è un’infiammazione dei tendini della zona intorno all’epicondilo, una sporgenza ossea che si trova sul lato esterno del gomito. Prima che il dolore diventa cronico, è opportuno individuare nel “gomito del tennista” i sintomi, e con esercizi appropriati recuperare il movimento motorio dell’arto.

Chi colpisce e i sintomi

Il gomito del tennista è una patologia che colpisce non solo i giocatori di tennis ma tutte quelle persone che quotidianamente sollecitano alcuni muscoli dell’avambraccio che raddrizzano il polso e le dita, con conseguente infiammazione per trazione nel loro punto di origine.

Le persone a rischio sono coloro che ogni giorno in modo ripetitivo compiono per più di due ore gli stessi movimenti (chi lavora al computer, i pittori ecc.),chi per svolgere la professione utilizza attrezzi superiori a un chilogrammo di peso (operaio che adopera il martello pneumatico ecc.), oppure chi per dieci volte a giorno porta pesi con le braccia superiori a 20 chilogrammi, (muratori, magazzinieri ecc).

I sintomi tipici sono indolenzimento e dolore spontaneo che interessano la parte esterna del gomito fino alla zona posteriore dell’avambraccio, e al polso.

Non bisogna trascurare il dolore che peggiora con il trascorrere dei giorni. Nei casi avanzati d’inefficienza articolare, il dolore diventa invalidante, al punto da non consentire nemmeno la presa di un bicchiere in mano.

Ai primi malesseri gli esperti consigliano impacchi di ghiaccio sulla zona dolorante di 20 minuti, due volte al giorno per 8-10 giorni; somministrazione di antidolorifici (FANS); sospendere qualsiasi movimento che sia causa del dolore, e valutare con l’ausilio di un esperto un ciclo di esercizi per ripristinare la normale funzionalità del braccio.

Nel gomito del tennista dopo i sintomi, quali esercizi fare per alleviare il dolore?

Esercizi da fare

Il trattamento migliore per rafforzare l’avambraccio e ripristinare la flessibilità dell’arto superiore è la fisioterapia. Nella fase riabilitava è possibile alleviare il dolore del gomito dopo 4-6 settimane.Gli esercizi vanno ripetuti almeno due volte a settimana e riproposti a casa durante la giornata. Con lo stretching si ottengono buoni risultati. Gli esercizi di allungamento hanno l’obiettivo di migliorare la mobilità articolare. In che modo?

1°esercizio: Tenete il braccio verso l’esterno, e con l’altra mano libera premete con delicatezza sul dorso della mano dolorante, portando le dita verso l’interno dell’avambraccio.

2°esercizio: Ruotate il braccio in modo che il palmo della mano sia rivolto verso l’alto, e poi in maniera delicata tirate le dita verso l’interno.

3°esercizio: Impugnate una palla da tennis e stringete con forza più volte consecutivamente.

4°esercizio: In piedi, impugnate un manubrio di 1-2 chilogrammi di peso e curvate il gomito a 90°, cosicché l’avambraccio sia corrispondente al suolo. Ruotate l’avambraccio una volta rivolgendo il palmo della mano verso il basso e un’altra volta rivolgendo la mano verso l’alto.

5°esercizio: In piedi, con le gambe unite mettete il braccio destro in avanti, stringete una racchetta all’estremità e svolgete dei giri esterni in senso orario e antiorario.

6°esercizio: In piedi, con il braccio rivolto in basso, e il palmo della mano che stringe il manubrio volto in avanti. Piegate e estendete l’avambraccio tenendo il braccio unito al tronco.

La prevenzione prima di tutto

Per evitare che il gomito del tennista causi sintomi e gli esercizi fisioterapici non diventino un'abitudine, la migliore terapia è la prevenzione. Per chi pratica lo sport, è assolutamente obbligatorio, prima di un allenamento oppure una gara, iniziare una fase di riscaldamento per preparare i muscoli allo sforzo atletico, così da evitare l’insorgere dell’infiammazione. Per tutti gli altri, al sorgere dei primi disturbi è consigliabile sospendere quello che si sta facendo e mettere a riposo il braccio.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017