Excite

Come vivere una gravidanza senza nausea e vomito: indicazioni utili

Ogni donna vorrebbe avere una gravidanza senza nausea e vomito, non sono disturbi gravi ma è sicuramenteun cosa fastidiosa. Per tutte le future mamme, ecco alcuni accorgimenti utili per prevenire o almeno attenuare questo stato di malessere. Affrontare con serenità questo periodo così particolare della vita di una donna è dunque possibile.

Allontanare la nausea e il vomito senza assumere farmaci

Oltre la metà delle donne incinte, specialmente nei primi mesi di gravidanza, devono fare i conti con piccoli ma fastidiosi disturbi che possono mettere a dura prova la loro serenità. Ma chi dice che non si può avere una gravidanza senza nausea e vomito? Si presume che l'aumento degli estrogeni sia la causa scatenante della nausea e del vomito, ma queste spiacevoli sensazioni si possono combattere partendo dal cibo. La nausea mattutina si può arginare mangiando qualcosa prima di alzarsi dal letto. E' consigliabile mangiare poco e spesso durante il giorno, senza costrizioni, privilegiando i carboidrati semplici e le proteine, e senza esagerare con i grassi. Una normale funzione intestinale allontana la nausea per cui la donna incinta dovrebbe consumare molta frutta e verdura. E' preferibile non bere durante i pasti, meglio assumere liquidi nell'arco della giornata.

E' importante dedicare un poco di tempo all'attività fisica, va benissimo una passeggiata all'aria aperta, ma anche una ginnastica dolce e rilassante. Non bisogna dimenticare, inoltre, che la mente ha un ruolo fondamentale: il vomito, così come le nausee che compaiono nei primi mesi di gravidanza, indicano la difficoltà di adattarsi ad una condizione nuova, è una fase delicata che spesso crea uno squilibrio psico-fisico: lo yoga, attraverso semplici movimenti, aiuta a ritrovare l'armonia tra il corpo e la mente.

Da non sottovalutare le proprietà terapeutiche dello zenzero, una pianta medicinale di origine orientale, dalla forte azione "antiemetica", che trova riscontro anche nel prevenire o allontanare i sintomi tipici dei primi mesi di gravidanza. Altra regola fondamentale è il riposo: situazioni di stress e di affaticamento favoriscono la nausea e il vomito.

L'omeopatia aiuta le future mamme

La medicina omeopatica offre ottimi rimedi senza provocare effetti collaterali. La futura mamma può avvalersi di molti prodotti omeopatici per affrontare la gravidanza senza nausea e vomito. Non solo fiori di Bach e infusi di melissa: un bravo medico omeopata saprà indicare il rimedio più giusto a ritrovare benessere e vitalità.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017