Excite

Rimedi per guarire dal raffreddore in 24h

Il raffreddore è una patologia delle prime vie aeree molto diffusa durante i mesi invernali. Per guarire dal raffreddore in 24h la terapia deve essere tempestiva e iniziare alla comparsa dei primi sintomi respiratori. Oltre a una terapia profilattica a base di Vitamina C sono necessari farmaci antiinfluenzali e antipiretici.

I farmaci da utilizzare

Le affezioni delle alte vie respiratorie, hanno una notevole diffusione epidemiologica soprattutto nei mesi invernali e si accompagnano a una sintomatologia caratteristica quale naso chiuso con fuoriuscita di muco, starnuti, raucedine, bruciore alla gola, lacrimazione degli occhi ecc. Se pensiamo a come guarire dal raffreddore in 24h, dobbiamo trovare soluzioni farmaceutiche adatte alle nostre esigenze. Tra i farmaci più utilizzati troviamo i cosiddetti antipiretici da banco quali l'aspirina e la tachipirina (paracetamolo), i quali però andrebbero utilizzati solo quando la sintomatologia è particolarmente impegnativa. Importanti sono anche i decongestionanti come la pseudoefedrina, un vasocostrittore, che permette il recupero di una buona respirazione. Altro farmaco, di recente introduzione, è il Tachiflu che unisce la tachipirina ai componenti antiinfluenzali.

Molti pazienti, consapevoli degli effetti collaterali dei farmaci, cercano aiuto nei rimedi naturali contro il raffreddore. E' noto che la Vitamina C è in grado di accelerare la guarigione dal raffreddore e, se presa alla comparsa dei primi sintomi, può essere ingrado anche di stroncarlo. Oltre ai preparati acquistabili in farmacia è possibile assumere una pianta detta Acerola che costituisce la principale fonte naturale di vitamina C. Altro suggerimento per guarire tempestivamente dalle sindromi da raffreddamento è effettuare inalazioni a base di eucalipto e piante che hanno un forte effetto decongestionante.

Effetti collaterali della terapia

La terapia per guarire velocemente dal raffreddore in 24h deve essere etremamente tempestiva. I farmaci, pur essendo molto efficai, possono essere gravati da importanti effetti collaterali. I pazienti che utilizzano decongestionanti devono prestare particolare attenzione per problemi di ipertensione ecardiopatie. Inoltre se assunti a fine giornata possono dare difficoltà all'addormentamento.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017