Excite

I rimedi omeopatici per le coliche dei neonati

Le coliche dei neonati sono un problema per molti genitori, che spesso si trovano ad affrontare questa situazione per la prima volta. Tra i rimedi ci sono quelli omeopatici che possono venire incontro a determinate esigenze, anche perché in quei momenti i bambini devono solo ricevere sollievo dal dolore che li affligge e li fa piangere, facendo disperare i genitori. Tuttavia, è fondamentale iniziare da un’annotazione: il pianto nel bimbo può essere anche una forma di sviluppo. Noi adulti tendiamo ad associarlo a uno stato di malessere fisico, cercando la causa. Il primo consiglio è perciò quello di mantenere la calma… anche se è difficile di fronte al pianto inconsolabile di un bimbo.
    Dal web Ambientebio.it

Come riconoscere le coliche dei neonati

Le coliche ai neonati sono riconoscibili da alcuni movimenti, che generalmente sono facili da comprendere: il bambino inizia a strillare, stringe i pungi e flette le gambe fino all’altezza dell’addome. La durata di queste crisi sono variabili, ci sono momenti di quiete interrotti in maniera improvvisa e inattesa, anche nel cuore della notte. La fascia d’età critica inizia dalle 4 settimane di vita e può protrarsi fino ai 3 mesi.
Ma anche in questo caso è un fatto soggettivo. Per sicurezza è sempre opportuno rivolgersi a un pediatra: è importante accertarsi che non ci siano cause specifiche che creano problemi al bimbo.
    YouTube

I possibili rimedi omeopatici alle coliche dei neonati

I rimedi omeopatici per le coliche dei neonati rappresentano una valida soluzione, benché - come sempre in questi casi - non siano la panacea di tutti i mali. Può essere molto utile un bagnetto con almeno dieci gocce di olio essenziale: la funzione è di rilassare la tensione addominale del bimbo; così facendo è anche possibile che si favorisca il sonno. La madre che allatta può bere una tisana di melissa, camomilla e finocchio: gli effetti depurativi e rilassanti possono essere trasmessi al piccolo proprio attraverso l’allattamento. Infine c’è la camomilla 9CH, data almeno due volte al giorno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017