Excite

Influenza, a letto tra i 3 e i 5 milioni di italiani tra gennaio e febbraio

Si sta già facendo sentire, ma tra gennaio e febbraio lo farà ancor di più. Stiamo parlando dell'influenza. Contrariamente a quanto avvenuto in Gran Bretagna, in Italia l'epidemia invernale raggiungerà il suo picco in questi mesi.

Come si legge su Il Corriere della Sera, il virologo dell'università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco ha spiegato: 'Alla fine dell'inverno l'influenza metterà a letto tra i 3 e i 5 milioni di italiani. La parte del leone spetta al virus H1N1. Ma se lo scorso anno era l'unico protagonista in scena quest'anno sarà accompagnato da altri due virus, entrambi di origine australiana. Ma il più aggressivo resta l'H1N1'.

A quanto pare la fascia di età più colpita sarà quella dei bambini da zero a 4 anni, seguiti dai piccoli dai 5 ai 14 anni, dai 15-64enni e infine dagli over 65. Secondo l'epidemiologo Giovanni Rezza dell'Istituto Superiore di Sanità ci saranno casi con complicazioni respiratorie gravi, che però saranno una minima percentuale.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017