Excite

Influenza A, un morto in Puglia

L'allarme era scoppiato più di un anno fa. Grande il timore per il dilagare dell'influenza A H1N1. Poi, come spesso accade, la paura è passata. Ma oggi le pagine dei giornali tornano a parlare del temuto virus. Nel policlinico di Bari, infatti, è deceduto un uomo di Zapponeta in provincia di Foggia che aveva contratto l'influenza A. Nella regione sarebbero altri sei i contagiati dal virus H1N1.

La notizia è stata data dall'Osservatorio epidemiologico pugliese. A quanto pare l'uomo, 51 anni, è morto in breve tempo poiché era affetto da diabete. Il virus è già stato isolato e identificato in laboratorio, si tratta dunque di un caso accertato.

L'assessore alla Sanità, Tommaso Fiore, ha detto: 'Nessun allarmismo, la situazione è sotto controllo. Sapevamo che il virus sarebbe tornato. Ma noi siamo attrezzati. Nella situazione precedente ci furono 48 ricoveri e furono registrati 20 casi di decesso e una imponente copertura vaccinale che costò alla Regione svariati milioni di euro. Era del tutto prevedibile che questa influenza tornasse'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017