Excite

Lampade abbronzanti, l'Oms lancia l'allarme

Da "probabilmente cancerogeni" i raggi ultravioletti delle lampade abbronzanti sono ora passati ad essere "cancerogeni". Lo hanno stabilito gli esperti in oncologia dell'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Il grado di rischio di questi apparecchi è stato alzato in seguito all'esame di diversi studi effettuato da venti esperti provenienti da nove Paesi. Quanto constatato dagli studiosi è pubblicato sul numero di agosto della rivista medica Lancet Oncology.

Dopo 17 anni il grado di pericolosità dei raggi solari ultravioletti (di tipo A, B e C) e di quelli artificiali delle lampade e dei lettini abbronzanti è passato dal livello 2 al livello 1, che indica il massimo rischio di esporsi al cancro.

Gli esperti hanno sottolineato che "diversi studi hanno dimostrato il legame tra abbronzatura artificiale e melanoma oculare" e che "una ricerca ha stabilito che l'esposizione ai raggi UV artificiali, prima dei 30 anni, aumenta del 75 per cento il rischio di melanoma, la forma più aggressiva di cancro della pelle".

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017