Excite

Micosi alle unghie: rimedi naturali

La micosi alle unghie in campo medico è detta onicomicosi. Si tratta di un'infezione da fungo che colpisce appunto le unghie delle mani dei piedi. Inizialmente si manifesta con macchie bianche o gialle sotto le unghie, successivamente può causare un ispessimento e uno sgretolamento dell'unghia infetta. Si può curare la micosi delle unghie anche con rimedi naturali.

Sfruttare le proprietà curative di prodotti naturali

I funghi sono microrganismi che prolificano in ambienti umidi e caldi quali i bordi-piscina, spogliatori, docce delle palestre o le stesse scarpe. Per questi motivi la micosi colpisce preferibilmente le unghie dei piedi, che diventano meno lucide e molto più fragili. E' bene correre ai ripari prima che l'infezione diventi più lesiva, prima quindi che possano sopraggiungere spiacevoli complicazioni.

Il medico specialista, in caso di accertata onicomicosi, saprà senz'altro indicare la migliore cura da seguire: medicinali antimicotici in crema o da asssumere per via orale. Solo nei casi più gravi si ricorre all'intervento chirurgico per rimuovere l'unghia infetta. Si ricorda che la terapia richiede tempi lunghi per vedere dei risultati, ma esistono dei rimedi naturali che, a detta di chi li ha spermentati, sono abbastanza efficaci. Sembra che l'aceto abbia la prerogativa di guarire le micosi: tra le tante proprietà benefiche, l'aceto impedisce lo sviluppo di alcuni batteri, pertanto un pediluvio con aceto (preferibilmente di mele) diluito con acqua calda è un ottimo trattamento per l'onicomicosi.

All'aglio sono state riconosciute notevoli proprietà terapeutiche, tra cui si ricorda l'effetto antisettico e antimicotico. Per questo motivo un infuso di acqua, limone e aglio diventa un altro rimedio casalingo contro la micosi delle unghie. Pestando un grosso spicchio di aglio si può preparare una poltiglia da applicare sull'unghia da curare, ricoprendo il tutto con una garza.

Da non dimenticare il classico pediluvio con il sale, meglio usare sale integrale, con l'aggiunta di qualche chiodo di garofano. Un pediluvio deve durare almeno una ventina di mnuti, deve essere seguito da un abbondante risciacquo e da un'accurata operazione di asciugatura. Curare la micosi alle unghie con i rimedi naturali significa riconoscere le grandi proprietà terapeutiche di semplici prodotti che la natura ci regala.

Determinante è una buona prevenzione e una corretta igiene

E' opportuno seguire poche e semplici regole per prevenire la micosi delle unghie. Ricorrere a rimedi naturali anche per l'igiene di mani e piedi, con l'uso di un buon detergente, va benissimo il sapone di marsiglia che previene le irritazioni, neutralizza l'acido in eccesso e ristabilisce il giusto ph della pelle. E' una buona abitudine anche l'uso costante di prodotti naturali e vegetali, a base di oli essenziali, ad azione dermopurificnte e lenitiva. E' preferibile accorciare le unghie senza usare le forbicine ma levigandole con una limetta.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2016