Excite

Naso che cola: i rimedi naturali contro il malanno di stagione

Nella stagione fredda il raffreddore è purtroppo sempre in agguato e sembra non ci sia nulla da fare per il naso che cola. I rimedi utili per questo comunissimo fastidio sono diversi e per lo più naturali. Vediamo insieme alcune delle migliori terapie per ovviare a questo malanno di stagione fastidioso e diffuso.

I rimedi naturali per il naso che cola

Fazzolettini sempre in tasca, sensazione di gonfiore al viso e screpolature continue. Il raffreddore non dà tregua ed almeno una volta colpisce tutti all'arrivo dell'inverno. Spesso la sua peggior complicazione è il naso che cola senza sosta. Vediamo insieme alcuni rimedi efficaci per affrontare il problema.

Radice di zucca

Sembra incredibile ma le radici di zucca posso alleviare sensibilmente la congestione nasale ed il fastidio del naso che cola. Per ottenere un buon composto bisognerà mischiare un cucchiaio di radice di zucca con una quantità uguale di miele o, in alternativa, del succo di foglie di basilico. Il composto va ingerito prima di andare a dormire per un mese.

Fumenti

Altro rimedio per diminuire raffreddore e naso che cola sono i cosiddetti fumenti. Molto simili all'aerosol, i fumenti consentono di alleviare i disturbi invernali permettendo subito di respirare meglio e bloccando il fastidio del naso che cola in continuazione. Non bisognerà far altro che utilizzare una pentola abbastanza capiente, riempirla d'acqua e portarla ad ebollizione. Una volta ottenuta l'acqua bollente si suggerisce di utilizzare una fialetta di eucalipto da miscelare e successivamente munirsi di un asciugamano abbastanza ampio che copra il capo messo a pochi centimetri dalla pentola con l'acqua ancora calda da respirare. I vapori dell'acqua mista ad eucalipto liberano subito il naso e diminuiscono significativamente il disturbo. Per ottenere dei buoni risultati i fumenti vanno ripetuti per almeno una settimana e devono durare almeno 15 minuti per volta.

La zuppa d'aglio

Potrà sicuramente far storcere il naso a molti ma la zuppa d'aglio può alleviare il disturbo da naso che cola. Tra i rimedi naturali, infatti, questa zuppa è sicuramente la migliore ad agire a 360 gradi su tutti i sintomi da raffreddamento, naso compreso. Per preparare una buona zuppa d'aglio basterà portare ad ebollizione una tazza d'acqua con dentro quattro spicchi d'aglio tagliati a pezzetti. La zuppa va presa una volta al giorno fino alla completa risoluzione del problema.

E se il naso che cola è un problema allergico?

Non sempre il naso che cola è un problema legato unicamente al freddo e sempre più persone accusano fastidi simili anche in altre stagioni. In quel caso potrebbe trattarsi con molta probabilità di rinite allergica, un disturbo che ogni anno colpisce un numero sempre maggiore di soggetti anche in tenera età. In quel caso bisognerà farsi visitare da un allergolo che riuscirà a trovare la giusta terapia per affrontare il problema. No al fai-da-te in questo caso, insomma, per il naso che cola. I rimedi naturali, infatti, alleviano solo i disturbi legati alla stagione fredda ma nulla possono contro pollini ed acari che spesso disturbano il tratto naso-gola.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017