Excite

Il nervosismo durante il ciclo

Le donne lo sanno bene: soffrire di nervosismo durante il ciclo mestruale è molto comune. Gli sbalzi d'umore accompagnati ad aggressività e irritabilità sono infatti tra i più tipici fenomeni psicologici che accompagnano lo stravolgimento del corpo femminile dovuto alle mestruazioni. Da cosa dipendono e soprattutto è possibile porvi rimedio?

Come nasce e come è curare questo disturbo

Le cause - La principale causa del nervosismo durante il ciclo mestruale sono i cambiamenti ormonali a cui è soggetto il corpo femminile in questi giorni. L'aumento della prolattina e degli estrogeni associato ad una diminuzione della serotonina, infatti, causano stati di nervosismo, aggressività e sbalzi d'umore. Inoltre, anche una carenza di Vitamina B6 è associata da medici e ricercatori al nervosismo ed agli stati depressivi durante il ciclo: la vitamina B6, infatti, si occupa della sintesi di alcune endorfine che vanno a regolare l'umore. Ultima causa è da ricercarsi in tutti i dolori associati al ciclo (mal di pancia, mal di schiena ed emicrania) che spesso determinano una perdita del sonno che a sua volta fa insorgere malumore e nervosismo.

I rimedi - Per prevenire e curare il nervosismo e l'aggressività durante il ciclo mestruale gli accorgimenti da adottare riguardano innanzitutto l'alimentazione: è bene ridurre (se non addirittura eliminare in questi giorni) il caffè, il tè ed altre sostanze eccitanti come alcolici e bibite gasate. Inoltre, anche i cibi in scatola sono da evitare perchè contengono il glutammato, un amminoacido che svolge un'azione eccitante. Anche l'attività fisica ha effetti positivi sull'umore: senza stancarsi troppo con sport troppo duri, anche soltanto camminando o facendo una passeggiata in bicicletta è possibile tenere sotto controllo il nervosismo e migliorare in generale l'umore. Questo perchè il movimento favorisce il rilascio di endorfine che aumentano il senso di benessere.

La sindrome pre-mestruale

Il nervosismo compare durante il ciclo mestruale, ma non solo: questo sbalzo di umore, infatti, è tipico anche della cosiddetta "sindrome pre-mestruale", vale a dire un particolare insieme di sintomi che caratterizzano i giorni immediatamente precedenti l'arrivo del ciclo. Oltre al nervosismo ed agli sbalzi d'umore, ci sono attacchi di fame, stanchezza, dolori e aumento della ritenzione idrica.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017