Excite

Nevralgia: quali sono i rimedi naturali

La nevralgia è un fastidio terribile e purtroppo non molto raro. Tuttavia per affrontarla ci sono dei rimedi naturali utili che garantiscono un buon risultato. Prima di tutto, però, comprendiamo cos’è questo problema. La nevralgia è l’infiammazione di un nervo che provoca un dolore dall’elevata intensità. I sintomi sono relativamente semplici da comprendere: una fitta forte in un punto ben definito, anche se spesso è associato a un problema che arriva ai denti, trasformandosi in un vero e proprio incubo perché non concede tregua. In realtà può interessare qualsiasi nervo del nostro corpo.
    Dal web Pharmastar.it

Ecco l'alimentazione per combattere la nevralgia

Dunque quali sono i rimedi naturali che aiutano a combattere la famigerata nevralgia? Prima di tutto l’alimentazione è un fattore importante. Trattandosi di una infiammazione è bene consumare alimenti capaci di avere un effetto anti-infiammatorio: sono perciò consigliati alimenti ricchi di vitamina, di sali minerali, e di omega 3 come pesce e semi (di girasole, di zucca, di lino). Via libera anche all’olio extravergine di oliva. In generale è preferibile nutrirsi con cereali, frutta e verdura di stagione. Per quanto riguarda la carne, bisogna evitare quella rossa concedendosi con moderazione la carne bianca. Da evitare assolutamente i cibi che possono accrescere l’infiammazione e quindi potenziare l’effetto della nevralgia: semaforo rosso perciò per zucchero bianco, dolci, salumi, latte e derivati. Insomma, un’alimentazione sana è in testa ai rimedi naturali per combattere il dolore.
    Ecoo.it

Altri rimedi naturali per lenire la nevralgia

Chi non vuole fare uso di medicinali, ha anche altri rimedi naturali contro la nevralgia. Il succo del sambuco, per esempio, sortisce un effetto antinfiammatorio diuretico e antinevralgico, oltre che antireumatico. I fiori della spirea, invece, svolgono un’azione analgesica e antipiretica che concede sollievo dalla morsa del dolore in cui ci fa finire l’infiammazione, agendo direttamente contro la nevralgia. Anche la corteccia di salice va inserita in questa lista in virtù della sua capacità di diminuire la sensazione di dolore, essendo anch’essa un antipiretico e un analgesico totalmente naturale.
Infine, il gemmoderivato dell’acero favorisce il drenaggio eliminando le sostanze tossiche.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017