Excite

Obesità infantile, l'Italia al primo posto in Europa

  • youtube.com

Il settimo rapporto dell'Istituto Auxologico di Milano sull'obesità non è affatto confortante. A quanto pare l'Italia non è messa bene. Tra i 45 e i 64 anni, infatti, solo un uomo su tre è normopeso, mentre, per le donne, il rapporto è di uno a uno. E i bambini sono il vero disastro. Sembra infatti che all'età di 8 anni, quando si raggiunge il picco, il 36 per cento è in sovrappeso od obeso. In poche parole, l'Italia è al primo posto in Europa per obesità infantile.

Come si legge sul quotidiano Il Corriere della Sera, nel nostro Paese l'origine del problema dell'obesità è da rintracciare negli anni Cinquanta, quando gli italiani hanno cominciato a modificare la loro dieta e a ridurre l'attività fisica in seguito al miglioramento dei trasporti, del riscaldamento, di certe condizioni lavorative che richiedevano grandi sforzi fisici. Proprio il cambiamento delle abitudini alimentari e la mancanza di attività fisica hanno generato questo problema che minaccia seriamente la nostra salute.

A tal proposito è opportuno ricordare che essere obesi non vuol dire solo aver difficoltà nel trovare l'abbigliamento più consono, ma soprattutto significa andare incontro a malattie come il diabete, l'ipertensione, l'artrosi, o a malattie respiratorie e patologie cardiovascolari.

A Il Corriere della Sera Michele Carruba, esperto di obesità e farmacologo all'Università di Milano, ha spiegato: 'L'obesità sta crescendo del 2,5 per cento ogni cinque anni in maniera lineare, ma il fenomeno potrebbe esplodere con il contributo delle nuove generazioni'. E ha aggiunto: 'I danni provocati dall'eccesso di peso si presentano dopo un certo periodo di tempo e, se si diventa obesi da bambini, le complicazioni arriveranno prima e ridurranno le aspettative di vita di una persona'. Concludendo: 'Un'indagine condotta a Milano dimostra che il problema è anche culturale: i figli di persone senza titolo di studio hanno il doppio di probabilità di essere obesi rispetto ai figli dei laureati'.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017