Excite

Osteoporosi: quali sono i rimedi naturali

L’osteoporosi è una malattia che colpisce le ossa, rendendole più fragili e quindi incrementando la possibilità di loro rotture con tutte le conseguenze del caso. I rimedi naturali sono numerosi e sono in particolare legati allo svolgimento di uno stile di vita sano. La prevenzione resta infatti il primo alleato per limitare gli effetti di questa patologia. Ma prima di addentrarci nel discorso è opportuno conoscere cos’è l’osteoporosi, i cui sintomi sono inizialmente poco visibili: il loro avanzamento è di fatto impercettibile, quanto inesorabile, e comincia a manifestarsi in maniera più concreta dopo i 55 anni. Per questo motivo è fondamentale individuare i primi campanelli d’allarme.
    Dal web Scuolasalute.it

Conoscere le cause dell'osteoporosi per valorizzare i rimedi

Quindi quali sono le cause dell’osteoporosi? E quali quindi i possibili rimedi naturali? La malattia può insorgere prima di tutto per fattori genetici ed ereditari. Inoltre è tipica delle donne in menopausa: il cambiamento ormonale genera uno scompenso che va a intaccare il funzionamento dell’organismo femminile. D’altra esistono anche comportamenti scorretti nella quotidianità che finiscono per favorire l’arrivo dell’osteoporosi. L’abuso di alcool e il vizio del fumo sono infatti fattori di rischio molto concreti. Bisogna prestare attenzione anche al consumo di farmaci: le persone che ne prendono troppi possono alla lunga avere problemi alle ossa.
    Dal Web Cristinatomasi.com

I possibili rimedi naturali contro l'osteoporosi

Tra i rimedi naturali dell’osteoporosi c’è quindi la prevenzione. L’attività fisica è fondamentale a rafforzare le ossa. Per ottenere dei risultati concreti, però, bisogna dare continuità all’impegno con almeno 3 sessioni di allenamento alla settimana della durata di minimo 30 minuti.
Il miglioramento della condizione atletica, quindi, consente alle ossa di rafforzarsi. Come è facile immaginare, anche l’alimentazione svolge un ruolo fondamentale. L’introduzione del calcio nella propria dieta quotidiana può avvenire attraverso il consumo dei cereali integrali, e dei prodotti a lievitazione naturale, sempre preparati con farine integrali. Molto importante è anche il consumo di legumi, frutta fresca, frutta secca (in particolare noci e nocciole) e verdura. Da evitare alimenti che sottraggono il calcio al nostro corpo, come salumi, formaggi e zucchero.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017