Excite

Pelle con macchie: ecco come evitarle

Se siete affette da pelle con macchie scure o chiare, non sottovalutate il problema, contattare subito il dermatologo è essenziale, ma ancora più importante è prevenire l'insorgere di tali macchie proteggendosi in modo adeguato dal sole, evitando determinati farmici ed evitando profumi o cremi particolarmente aggressivi, sopratutto se avete una pelle chiara e delicata.

Prevenire la macchie scure e le macchie chiare della pelle

Le cause che portano all'insorgenza di macchie sulla pelle sono varie, ad essere colpite sono soprattutto le donne, anche se gli uomini non ne sono totalmente esclusi, sopratutto se sono nel periodo fertile.

Causa delle macchie scure

Le macchie scure esteticamente molto fastidiose da vedere sono generalmente dovute ad una cattiva ed insana esposizione al sole, all'utilizzo di profumi aggressivi o di creme, alla pillola contraccettiva ed anche a particolari farmaci che possono far si che si incorra nel problema della pelle con macchie scure, infatti, leggere le istruzioni prima di assumere i farmaci può aiutarvi ad individuare se sono presenti rischi per la pelle o meno visto che il pericolo di fotosensibilizzazione viene riportato nella parte relativa agli effetti collaterali, ad esserne vittima di queste patologie sono sopratutto le pelli chiare e molto delicate ma anche la predisposizione genetica ha le sue colpe.

Curare e prevenire le macchie

I dermatologi hanno recentemente deciso di eliminare l'idrochinone che pur essendo ottimo per eliminare le macchie scure dalle pelle aveva molti altri effetti collaterali, adesso si preferisce combattere le macchie con l'acido azelaico con l'aggiunta dell'acido cogico, altri utilizzi sono quelli relativi ai laser ed ai peeling chimici.

Come tutti sanno però, prevenire e meglio che curare ecco perché è consigliabile eliminare gli agenti causanti come creme e profumi per esempio, bisogna esporsi al sole con apposite creme che blocchino i raggi UV, dannosi per la nostra pelle e questo consiglio non vale solo per quando si va in spiaggia ad abbronzarsi ma anche quando si cammina in città o in montagna nei periodi estivi, sopratutto, poiché l'abbigliamento leggero e poco coprente espone maggiormente la superficie epidermica a sole.

Macchie bianche sulla pelle

Ma le macchie scure non sono le uniche ad incombere sulla popolazione, esistono infatti anche le macchie bianche che si fanno notare soprattutto quando dopo una continua esposizione al sole, pensiamo ai periodi estivi, si ritorna alla stagione fresca e con lo “scolorire ” dell'abbronzatura si fanno notare piccole macchie più chiare sulla pelle che creano una specie di effetto leopardo.

Le macchie bianche, a differenza di quanto si pensa, sono molto più diffuse di quelle scure, le chiazze bianche si presentano per diversi motivi, “l'effetto leopardo” è spesso causato dalla dermatite atopica, mentre le piccole macchie di forma tonda che si presentano in piccole quantità e che si creano lentamente nel corso degli anni sono dovute ad un fungo che si nutre di cheratine e produce una sostanza che blocca la produzione di melanina, l'acido azelaico. Le macchie bianche vengono generalmente eliminate con l'esposizione ai raggi ultravioletti a banda stretta, o attraverso, la molto più utilizzata, fotochemioteraia orale.

Previre è meglio che curare

Piccole accortezze come esporsi al sole con apposite creme protettive, evitare creme profumate molto forti, profumi aggressivi e farmaci particolari, possono aiutarvi ad evitare l'insorgere di macchie sulla pelle. Quindi se volete evitare le pelle con le macchie scure o chiare fate attenzione quando andate in spiaggia o assumete farmaci.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017