Excite

Pidocchi, l'80% resiste ai rimedi classici

Inizia l'anno scolastico e torna l'incubo pidocchi, con qualche timore in più. Il fastidioso insetto pare infatti essere diventato più pericoloso essendo diventato super resistente agli attacchi di sostanze chimiche. "Il pidocchio - spiega Ian Burgess, direttore del Medical Entomology Centre di Cambridge - oggi è diventato difficilmente battibile. Per sessant'anni abbiamo cercato di affrontarlo con insetticidi vari, ma senza riuscirci. L'utilizzo di shampoo dal principio attivo troppo diluito ha permesso ai pidocchi sopravvissuti di migliorare, di generazione in generazione, le resistenze agli attacchi fino a dotarsi di un sistema nervoso più evoluto e di una notevole capacità di adattarsi e riprodursi".

Oggi l'80 per cento dei pidocchi sopravvive ai rimedi più comuni, l'obiettivo dunque è diventato sviluppare nuovi prodotti in grado di superare anche le nuove difficoltà. Un medicinale a base di dimeticone (Hedrin), ad esempio "agisce - si legge in una nota - secondo un meccanismo non più chimico ma fisico, avvolgendo parassiti e uova in una micropellicola che li soffoca, e, quindi, eliminando il problema della resistenza alla radice", Un ultimo ritrovato che ha avuto il benestare dall'autorevole British Medical Journal, che dopo numerosi test lo ha giudicato "efficace".

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017