Excite

Plastica mammaria, niente ritocchi per le minorenni

Con l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del disegno di legge che prevede un registro nazionale degli impianti protesici mammari effettuati in Italia, obblighi informativi alle pazienti e il divieto di plastica mammaria ai minori, eccezion fatta per gravi asimmetrie e motivi clinici, le minorenni non potranno più sottoporsi ad interventi di chirurgia estetica per avere un seno più grande.

Il ddl, che ora passa all'esame del Parlamento, è stato illustrato dal ministro della Salute Ferruccio Fazio e dal sottosegretario Francesca Martini, che lo ha fortemente voluto. Fazio ha spiegato: 'Il provvedimento serve per risolvere il problema della sottovalutazione dei rischi collegati agli impianti al seno, interventi in aumento nel nostro paese anche nelle adolescenti, che nel Ddl sono specificamente tutelate'.

Il sottosegretario Martini ha sottolineato che per la prima volta si interviene in un settore su cui in Italia non si è mai fatto nulla. 'Col boom degli interventi di protesi mammarie negli ultimi dieci anni (ormai siamo a 80-100mil<> interventi l'anno) - ha detto il sottosegretario - è emerso un vero far west della chirurgia estetica, con interventi prenotati online, last minute, effettuati spesso da sedicenti aziende con le donne che non hanno nessuna tutela'.

Martini ha poi spiegato che con il Registro per la prima volta si parla di tracciabilità. 'Le donne - ha detto il sottosegretario - possono sapere e conservare nel tempo quale tipo di intervento hanno fatto, la posizione della protesi, quale dispositivo è stato impiantato, e noi possiamo seguirle consentendo così anche studi clinici e monitoraggi adeguati sul fenomeno'. La privacy verrà tutelata e garantita. 'L'accesso ai dati - ha spiegato Martini - è permesso solo al medico, al Ministero della Salute e alle Regioni e, naturalmente, alle pazienti'.

Per quanto riguarda il divieto di plastica mammaria alle under 18 il sottosegretario ha spiegato che sarà avviato con l'Ordine dei medici un confronto per stabilire il tipo di sanzione nei confronti di chi non rispetterà le norme.

 (foto © LaPresse)

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017