Excite

Sole, sempre di più gli italiani allergici

Sono sempre di più gli italiani intolleranti al sole. La colpa? Sembra essere dell'ozono e dei nuovi stili di vita. A quanto pare l'allergia al sole è diffusa soprattutto tra le giovani donne, in particolar modo su braccia e decolletè.

Per circa il 10 per cento degli italiani l'arrivo dell'estate, quindi, non rappresenta una buona notizia. Spesso l'allergia al sole è scambiata per semplice eritema solare e per questo di frequente viene ignorata. Per cercare di contrastare questo problema è necessario consumare molta frutta e verdura.

Secondo i dati presentati dalla Società italiana di dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle malattie sessualmente trasmesse (Sidemast) dal 2000 ad oggi in Italia il numero di persone allergiche al sole è raddoppiato.

Il responsabile del Gruppo di fotodermatologia Sidemast, Antonello Baldo, ha spiegato: "L'intolleranza al sole, o fotodermatosi, riguarda soprattutto persone giovani: il problema infatti emerge spesso dopo la pubertà. Purtroppo sono in aumento i casi anche fra pazienti affetti da patologie tradizionalmente curate proprio con l'esposizione al sole: oggi è allergico al sole il 7 per cento delle persone con psoriasi e il 9 per cento di chi ha la dermatite atopica. Le cause non sono note, ma esiste indubbiamente una predisposizione individuale: se non si è inclini a sviluppare l'allergia, anche esponendosi molto il rischio di fotodermatosi non aumenta. Se invece si è predisposti le prime esposizioni scatenano l'intolleranza".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017