Excite

Perché tatuarsi fa bene alla salute?

  • Visualhunt.com

Chi ha tanti tatuaggi ha una migliore risposta immunitaria rispetto a chi ne ha uno solo. E' la sorprendete risposta di uno studio effettuato dall'Università dell'Alabama e pubblicato sull' American Journal of Human Biology.

Guarda i tatuaggi più strani in 3D

Insomma, chi ha numerosi tattoos ha meno possibilità di ammalarsi. Lo studio è stato effettuato su un gruppo di 29 persone che si sono fatte un tatuaggio. Per alcuni era l'ennesimo, per altri il primo.

Ai volontari che si sono sottoposti all'esperimento sono stati presi dei campioni di saliva prima e dopo il tatuaggio. I ricercatori hanno notato che l' immunoglobina A si abbassava in coloro che hanno effettuato un tatuaggio per la prima volta e si innalzava in chi ne aveva già più di uno.

Secondo gli specialisti dell'Università dell'Alabama, dopo il primo tatuaggio l'organismo svilupperebbe una sorta di tutela contro i fattori di rischio di danneggiamento dei tessuti molli.

In questo senso, anche il sistema immunitario avrebbe dei forti giovamenti. Insomma tatuarsi ha lo stesso effetto della vaccinazione dal punto di vista del sistema immunitario?

I ricercatori non hanno dubbi "Farsi più tatuaggi fa sì che l'organismo risponda meglio ad eventuali virus", spiega Christopher Lynn, uno degli autori della ricerca "Farsene solo uno, però, abbassa le difese, anche se solo momentaneamente

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017