Excite

Esistono tecniche naturali per rimanere incinta?

Più che parlare dell'esistenza di tecniche naturali per rimanere incinta, bisognerebbe parlare di metodi in grado di aumentare le probabiltà di concepire. Ci sono infatti alcune abitudini di vita, e alcune componenti emotive, che possono ridurre il livello di fertilità. Cambiare queste è il primo passo da compiere, oltre che mettere in campo qualche accorgimento.

Come aumentare le proprie probabilità

La principale, tra le tecniche naturali per rimanere incinta, è rappresentata dalla conoscenza del proprio corpo, per individuare il periodo dell'ovulazione, in modo tale da concentrare i rapporti nel periodo più fertile. Va detto che il sistema Ogino Knaus, utilizzato generalmente per evitare le gravidanze, può essere di aiuto per individuare il periodo più fertile (partendo dal periodo mestruale, per alcuni mesi, si va a ritroso di 12-14 giorni a seconda della durata del ciclo). Un altro metodo contraccettivo che aiuta a individuare il periodo dell'ovulazione, per chi lo usa, è Persona, che lo indica con una buona approssimazione. Negli altri casi, per avere la completa certezza, si possono acquistare gli stick in Farmacia specifici per l'individuazione dell'ovulazione (conviene prendere il multipacco per il rapporto qualità/prezzo). La legge dei numeri è quella più utile: aumentare il numero di rapporti in questi giorni, aumenta le probabilità che l'ovulo venga fecondato, soprattutto perché è l'organismo stesso che anziché cercare di antagonizzare tale evento (come accade nei restanti periodi), aiuta gli spermatozoi a raggiungere l'ovulo.

L'alimentazione è utile?

Il sovrappeso non è di aiuto alla fertilità, e costituisce un problema anche durante la gravidanza, rendendola più "faticosa" in moltissimi casi, per cui se si sta programmando una gravidanza bisognerebbe perdere, in modo sano e regolare, almeno parte del peso in eccesso. Alcuni alimenti hanno effetto sul ph della zona, e possono produrre effetti anche sulla componente ormonale in modo negativo: meglio ridurre l'assunzione di caffè e zuccheri, e mantenere un'alimentazione ricca di alimenti leggeri, senza eccedere nell'assunzione delle carni. Gli integratori (da assumere in modo naturale quando possibile) utili alla fertilità sono: la vitamina C ed E. Inoltre l'assunzione della folacina aiuta la preparazione dell'ambiente più adatto in caso di fecondazione.

Piccoli accorgimenti per lui e per lei

Per l'uomo può essere utile passare dall'uso di slip molto stretti, a boxer più comodi (evitando che la temperatura dei testicoli sia eccessivamente elevata, così da non danneggiare gli spermatozoi prodotti). Anche se non si tratta di vere e proprie tecniche naturali per rimanere incinta, per la donna è comunque utile smettere di usare assorbenti interni, preferire l'uso di biancheria di cotone (preferibilmente bianca), e usare detergenti intimi che rispettino il ph della zona.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017