Excite

Tumore al seno di 8 chili, l'intervento 3 mesi fa a Roma

  • clinicavillapia.it

Nella Clinica Villa Pia di Roma, tre mesi fa, una donna di 59 anni è stata operata al seno e le è stato asportato un tumore di quasi 8 chili. Un fatto straordinario. La grandezza del tumore aveva costretto la donna a letto. Non riusciva più a muoversi da sola, neppure quasi a respirare. Ora la paziente è in trattamento chemioterapico all'Istituto Regina Elena.

Ecco la storia della donna. Un primo intervento per un tumore maligno alla mammella sinistra la 59enne lo aveva affrontato dieci anni fa. Dopodiché venne sottoposta a un trattamento di chemioterapia per alcune metastasi ossee che negli anni si erano fermate senza far registrare progressione della malattia. Ma due anni fa la donna ha notato la comparsa di una tumefazione al seno destro. In breve tempo era cresciuto raggiungendo una dimensione anomala.

L'intervento chirurgico era l'unica soluzione, ma la donna per timore ha preferito sempre rimandare. Fino a quando le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate. Il tumore aveva cominciato ad ulcerarsi e a sanguinare, e le difficoltà nel respirare erano diventate via via sempre maggiori.

L'eccezionale intervento chirurgico è durato oltre tre ore e ha permesso l'asportazione radicale del tumore che ormai era attaccato al muscolo grande e piccolo pettorale. Per rimuovere il tumore gigante i chirurghi sono stati costretti a praticare una grande ferita ed è stato necessario poi ricostruire la parete toracica. La massa tumorale è stata quindi analizzata dagli anatomo-patologi della clinica che hanno diagnosticato una doppia malattia tumorale concomitante, ovvero sarcoma e carcinoma.

Ma adesso la donna come sta? Secondo quanto spiegato dai medici, la signora ha ripreso a camminare autonomamente e non è più costretta a stare bloccata a letto. La sua qualità di vita è migliorata in maniera considerevole.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017