Excite

Un "lato B" abbondante? Fa bene alla salute

Uno studio britannico afferma che le donne con un "lato B" abbondante sono protette da patologie cardiache e metaboliche. Secondo la ricerca, pubblicata sull'International journal of Obesity, il grasso in eccesso che si accumula su sedere, cosce e gambe, respinge gli acidi grassi nocivi e contiene un agente anti-infiammatorio che previene l'ostruzione delle arterie. Grazie, dunque, al grasso depositato intorno a cosce e fondoschiena viene ridotto l'effetto di proteine pericolose che causano infiammazione e trombi.

Secondo i ricercatori dell'Università di Oxford in futuro, addirittura, i medici dovrebbero programmare una redistribuzione del grasso corporeo, aumentando di proposito quello dei fianchi per proteggere contro le malattie cardiovascolari e metaboliche come il diabete. Se proprio bisogna cedere alle rotondità del nostro corpo, allora meglio abbondare sul di dietro e sui finachi piuttosto che sulla pancia. Il metabolismo delle cellule adipose dello stomaco, infatti, rilascia una gran quantità di proteine legate a cardiopatia e diabete.

Al Daily Mail il ricercatore Konstantinos Manolopoulos ha spiegato: "Il grasso che si colloca intorno ad anche e cosce è diverso da quello che accumuliamo sul girovita. C'è grasso buono e grasso cattivo, proprio come c'è il colesterolo buono e quello cattivo. Le cellule nel tessuto adiposo della parte inferiore del corpo lavorano in modo diverso da quelle nella parte superiore".

 (foto © LaPresse)

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017