Excite

Vertigini, cause e rimedi

Che cosa sono di preciso le vertigini? Cause e rimedi quali possono essere? Sono tutte domande più che legittime, perchè stiamo parlando di un fenomeno molto diffuso, che accomuna tantissime persone seppure si manifesti in modi e con durate diverse fra loro: vediamo quindi di capire qualcosa di più sull'argomento.

La soluzione passa per il labirinto

Una vertigine è comunemente intesa come una crisi passeggera, di alcuni secondi al massimo di durata, che coinvolge l'intero apparato sensoriale di una persona: si possono verificare una improvvisa perdita dell'equilibrio, un'errata percezione delle prospettive visive, un calo dell'udito e della sensibilità tattile, anche tutte queste cose contemporaneamente. Ma questo stato può anche protrarsi a lungo nel tempo (fino addirittura a una durata di interi giorni), se causato da malattie particolari, sebbene si tratti di casi molto rari.

Generalmente infatti si tratta di fenomeni sporadici, generati da estemporanei sforzi fisici o da cause altrettanto facilmente riconoscibili come il periodo mestruale, come l'essere sottoposti a violenti input luminosi o sonori, come il subire frequenti emicranie. Il punto focale del nostro corpo da cui le vertigini sostanzialmente scaturiscono è localizzato nell'orecchio: si tratta del labirinto.

Se soffriamo quindi abitualmente di vertigini, cause e rimedi possono essere scoperti tramite una specifica analisi clinica; stiamo parlando dell'esame vestibolare. Tale esame viene effettuato da qualsiasi otorino nel proprio ambulatorio, ha una durata di pochissimi minuti e non crea alcun tipo di disturbo particolare; il medico inserisce qualche goccia di acqua all'interno dell'orecchio del paziente e ne osserva le reazioni oculari, che svelano il comportamento del labirinto.

Che fare?

Abbiamo visto, delle vertigini, le principali cause. E i rimedi quali sono? Nella maggior parte dei casi il medico si limita a prescrivere dei medicinali (di solito antistaminici, a base di cortisone); ma in situazioni più gravi si può anche dover ricorrere alla fisioterapia o alla chirurgia, se il labirinto risultasse compromesso.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017