Excite

Vietato fumare in macchina, il divieto in Gran Bretagna

  • Donna.tuttogratis.it

Fumare in auto sarà presto vietato in tutta la Gran Bretagna per proteggere le persone dal fumo passivo.



E' la richiesta fatta al governo inglese dall'associazione dei medici britannici (Bma), nata dai risultati di una ricerca che ha evidenziato che il livello di tossine a cui sono esposti i passeggeri in un'automobile in cui si fuma è di 23 volte superiore a quello di un locale chiuso.

Il rischio, secondo l'associazione medica, aumenta in presenza di bambini, essendo soggetti che assorbono più sostanze nocive rispetto agli adulti e hanno un sistema immunitario meno sviluppato. Il divieto di fumo in auto migliorerebbe anche il lato 'sicurezza stradale'. La sigaretta distrae il guidatore e aumenta il rischio di incidenti.

"Stiamo chiedendo al governo britannico di adottare una misura audace e coraggiosa, vietando il fumo nelle auto private", ha ammesso Vivienne Nathanson dell'associazione contro il fumo, aggiungendo anche che "i dati per estendere il divieto sono inoppugnabili". La dirigente del Bma, è convinta che la Gran Bretagna debba proseguire sulla strada intrapresa nella lotta al fumo. Nel Regno Unito il divieto di fumare nei luoghi pubblici è in vigore dal 2007.

Il ministero della Salute ha tenuto ad esprimere la scarsa fiducia sul fatto che "una legge possa essere il modo più efficace per cambiare comportamento delle persone". Anche David Cameron da ex fumatore ha recentemente manifestato il suo parere contrario ad un divieto di fumo esteso anche all'auto.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017