Excite

La vodka fa male ai reni?

Per sapere se la vodka fa male ai reni va innanzitutto analizzata e sviscerata la potenza dei superalcolici sull'organismo umano ed in seguito va integrata l'analisi di una nota ricerca americana sugli effetti dei superalcolici. I reni sono organi molto resistenti ma che se messi a dura prova possono non fornire più il proprio apporto all'organismo.

La potenza alcolica della vodka

Che i superalcolici assunti in dosi elevate creino danni ai reni e all'organismo in generale non dovrebbe essere una novità per nessuno. Vediamo quindi quali danni provoca un elevato consumo di superalcolici come la vodka e a cosa porta invece un bicchiere preso saltuariamente.

L'abuso ed i suoi effetti

L'alcol etilico viene assorbito molto rapidamente dal corpo umano. La durata del processo completo di assorbimento va dai 15 ai 40 minuti. Scorrendo nel sangue l'alcol può raggiungere molte parti del corpo in maniera veloce.Tra gli organi raggiunti più velocemente ci sono il sistema nervoso, il cuore, il fegato ed i reni. Alcune tossine poi possono depositarsi nei muscoli anche per molto tempo.

Gli ultimi studi in merito

Da una ricerca condotta dalla John Hopkins University di Baltimore su 716 pazienti bevitori è risultato che la vodka non fa male ai reni solo se bevuta saltuariamente. Più di due bicchieri al giorno portano il bevitore ad avere un rischio quattro volte maggiore di problemi renali rispetto a un non bevitore. Al contrario, basse dosi di bevande alcoliche hanno un effetto benefico sul sistema sanguigno che diviene più fluido e libero da grumi. In questo modo anche i reni indirettamente beneficiano dell'alcol.

Non eccedere

Come sottolineato in precedenza la vodka non fa male ai reni se bevuta con moderazione. Bisogna quindi sapersi controllare e tenere sempre a mente che l'abuso continuato di alcol non ha niente di diverso da quello di qualsiasi altra droga ed il fatto che queste bevande si trovino facilmente può rappresentare un doppio problema per liberarsi da questa cattiva abitudine.

salute-benessere.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017